Protezione del display - una spiegazione completa e una panoramica completa

Cosa c'è da sapere sulla protezione del display

Cos'è un filmato e perché è vantaggioso?

Le pellicole di protezione del display sono pellicole appositamente prodotte che sono progettate per proteggere il touch screen come strato protettivo di tanto in tanto anche in fabbrica. Possono anche essere successivamente prodotti e applicati in forma adeguata utilizzando vari processi di fabbricazione. Il compito di una pellicola di protezione del display, si parla anche di pellicola di visualizzazione, pellicola touch screen, pellicola touch screen o anche pellicola di protezione tattile (finora non è stata stabilita una denominazione generalmente valida) è la protezione efficace del display del dispositivo contro i danni del display, come graffi e graffi, fino alla prevenzione della rottura del display. Inoltre, le pellicole per display proteggono da sostanze chimiche come detergenti o disinfettanti, sporco e grasso.

Visualizzazione graffiata di un dispositivo MDE di un portapacchi

Effetto protettivo Protezione del display

Il display del telefono cellulare è uno degli elementi più malcontenti. Soprattutto in caso di cadute o urti, lo schermo è rapidamente difettoso o graffiato e la funzione è quindi compromessa o addirittura del tutto impossibile. Una pellicola per display ha un effetto protettivo per proteggere lo schermo da influenze esterne, in particolare dai graffi. In questo modo si assicura che il telefono cellulare rimanga utilizzabile a lungo. Monete, chiavi o altri oggetti duri e appuntiti, come la sabbia, le cerniere possono graffiare il monitor di uno smartphone. Se il telefono cade sulla strada, lo schermo può anche saltare. Questo non solo è fastidioso, ma la riparazione di un display a volte può essere molto salata. Tutti conoscono il cellulare Spiderapp! Protezione aggiuntiva con un Pellicola antiriflesso Neoxum o un foglio trasparente è quindi altamente raccomandato.

Rottura del display del telefono cellulare

Uno schermo rotto, ad esempio, rende un telefono cellulare o una fotocamera digitale completamente inadatti. Una riparazione costosa è sicuramente la conseguenza, se nemmeno una nuova acquisizione è a volte la soluzione del problema economicamente più ragionevole. Senza dubbio estremamente fastidioso e costoso e nel caso di una perdita totale anche ecologicamente non particolarmente utile, dal momento che

  1. i rifiuti di apparecchiature si accumulano come rottami elettronici
  2. lo smaltimento di apparecchiature elettriche, che non è ancora risolto in modo affidabile.

La protezione preventiva di utensili costosi con la protezione professionale di Neoxum è migliore e molto più economica.
In linea di principio, esistono due tipi sostanzialmente diversi di protezione del display. Protezione flessibile del display che protegge i touch screen da graffi e danni e rigida protezione del display in puro vetro.

Maggior valore di vendita dei macchinari usati

Quando si stipula un contratto per smartphone con una durata standard da 2 a 4 anni, di solito è incluso un telefono cellulare nuovo di zecca. Se il contratto esistente viene prolungato, spesso si riceve uno smartphone nuovo di zecca. Il vecchio telefono non è più necessario e viene venduto. Macken, specialmente sullo schermo, riduce il valore di rivendita. Con l'aiuto della protezione del display di alta qualità Neoxum, come pellicola protettiva del display, antiriflesso. OnScreen Vetro ibrido o vetroOnScreen ibrido cristallino, il display o il vetro del display rimane illeso e si ottiene un miglior valore di vendita.

Protezione display di qualità

La durezza superficiale, lo spessore del materiale, la trasparenza e anche la variazione di sensibilità dello schermo del sensore sono decisivi per la qualità di una pellicola protettiva per display. Più dura è la pellicola di protezione del display, più è resistente ai graffi. Di norma, il grado di durezza della superficie della protezione del display è indicato in durezza H. Ma anche l'elasticità gioca un ruolo importante: conosciamo questo fenomeno dalla natura. Gli alberi ondeggiano nella tempesta e cedono alla potenza del vento. Anche in caso di forti tempeste, gli alberi sani resistono generalmente alle forze della natura, lasciando spazio all'elasticità e all'adattabilità.

Bambù e protezione dei display - un'analogia

Un primo esempio di plastica sono i ponteggi asiatici mozzafiato in bambù. Il materiale naturale (il bambù è un'erba!) è estremamente flessibile ed elastico e allo stesso tempo molto resistente. Con l'aiuto di impalcature di bambù si costruiscono interi grattacieli. Le strutture rigide in acciaio, invece, possono sopportare le forze solo in una certa misura fino a quando non si rompono senza dubbio. Solo i ponteggi mobili in bambù sono così resistenti da resistere a carichi enormi. Il modulo di elasticità è responsabile di questa straordinaria caratteristica.

E cosa c'entra tutto questo con la protezione del display?

La rigida protezione del display in vetro (vetro temperato) ha certamente una superficie estremamente dura per proteggere lo schermo dai graffi. Oggi il cosiddetto vetro antiproiettile è molto popolare (vetro antiproiettile, vetro reale o protezione in vetro duro, vetro temperato). Questo oggetto è in vetro vero. Il vetro antiproiettile è spesso definito anche vetro di protezione puro, vetro di protezione del display resistente agli urti o vetro di protezione antiurto. A volte è consigliabile mettere in discussione questa caratteristica di smorzamento pubblicizzata. Nel caso di una forza improvvisa (impulso), ad esempio una caduta o un oggetto appuntito con un carico puntuale, un colpo o un impatto con un cacciavite o simili (il dispositivo cade con il display su un pavimento duro), la protezione del display in vetro puro si rompe abbastanza rapidamente. Purtroppo, spesso si verificano piccole schegge appuntite e taglienti, che rappresentano un rischio non trascurabile di lesioni.

Protezione del display per i requisiti di qualità industriale

Soprattutto nel campo della protezione industriale dei display, del vetro antiproiettile o anche del vetro antiproiettile, il vetro flessibile, chiamato vetro protettivo, non si è affermato perché la sicurezza sul lavoro gioca un ruolo estremamente importante in questo campo. Neoxum offre la soluzione con il OnScreenvetro ibrido: il materiale ibrido ha una superficie dura come il vetro con 7H eppure è flessibile come una pellicola espositiva. La fusione del vetro con uno strato intermedio di pellicola protettiva non si rompe e si comporta più come il vetro di sicurezza o il vetro stratificato.
Ovviamente, le pellicole protettive disponibili sul mercato per i touch screen differiscono per la loro qualità. Una pellicola inferiore non resiste agli oggetti appuntiti.

Ad esempio, le pellicole protettive per display, il vetro antiproiettile e il vetro ibrido sono attualmente utilizzati con successo nei seguenti segmenti commerciali:

  • le cliniche, gli ospedali, le case di cura e le università, che devono proteggere e disinfettare gli schermi delle attrezzature mediche e veterinarie per gli esami e gli schermi dei pazienti, e che devono antiriflesso e antiriflettere e antirifiutare.
  • Aziende di trasporto pubblico che utilizzano pellicole di protezione dei display o protezioni di vetro duro su apparecchiature conduttrici, distributori automatici di biglietti, distributori automatici di biglietti e terminali informativi al fine di proteggerli dall'usura e dalla distruzione.
  • Macchine agricole come mietitrebbiatrici, trattori, macchine per la mungitura del latte, che ora vengono azionate con funzionalità touch sui pannelli di controllo.
  • Pannelli tattili su fresatrici CNC, laser, punzonatrici a controllo numerico,

Adesione Protezione del display per mezzo dell'adesione

Forza di adesione su superfici lisce

Protezione del display di alta qualità in generale e protezione del display in vetro, ad es. OnScreen Vetro ibrido aderisce esclusivamente alla superficie di visualizzazione con l'aiuto della forza adesiva. Con l'aiuto di forze nel campo dei nanometri, senza l'uso di adesivi, si ottiene un effetto adesivo straordinariamente forte, che impedisce completamente lo scivolamento o la caduta. Allo stesso tempo, le pellicole adesive e il vetro ibrido OnScreenpossono essere facilmente rimossi da un display senza lasciare residui. In questo caso è sufficiente sollevare la protezione del display in un angolo con un'unghia e poi rimuoverla diagonalmente all'indietro. Il rapporto tra la forza di presa e le forze necessarie per rimuoverla può essere praticamente immaginato come segue. Se due lastre di vetro piano sono poste direttamente una sopra l'altra, il traferro tra queste due è completamente spostato. La pressione dell'aria circostante preme enormemente le piastre l'una contro l'altra. Se vuoi separare le due cose, non puoi farlo con la forza umana. Se si usa un trucco e spinge le piastre a parte, lo spacco riesce comunque molto facilmente.

Forze chimiche fisiche

Diversi fattori giocano un ruolo importante per l'adesione di una protezione di alta qualità alle superfici dello schermo per mezzo dell'adesione. L'adesione è un fenomeno decisivo nel campo molecolare, che si verifica attraverso interazioni polari alle interfacce, nel nostro caso lo <->strato adesivo siliconico superficiale <->dell'interfaccia <->display della protezione display. Specialmente i cosiddetti legami Van-der-Waals nell'area delle molecole della superficie dello schermo e delle molecole dello strato di adesione (il sottilissimo strato adesivo siliconico) sono responsabili della forte adesione su superfici lisce. Il fattore decisivo dell'adesione è la vicinanza spaziale delle due superfici. Lo strato adesivo in silicone della protezione per display Neoxum o protezione superficiale è progettato in modo tale che le pellicole per display Neoxum, così come il vetroOnScreen ibrido, aderiscono molto bene a numerosi materiali lisci come plastica, metallo e vetro. La pellicola di adesione e il vetro ibrido possono essere rimossi da tutti i materiali senza lasciare residui.

Struttura di un foglio espositivo

Le pellicole di protezione dei display sono costituite da diversi strati, appositamente progettati per il loro scopo. Uno strato adesivo in silicone permette l'effetto adesivo sulla superficie dello schermo. Un'installazione semplice e senza bolle d'aria è indispensabile. L'essenziale strato protettivo, costituito da film in PET ad alte prestazioni, vetro puro (= molto fragile, rischio di rottura) o da un materiale ibrido di superficie vetro-dura ed elastico speciale polimero (=Sulla Vetro ibrido Screen ®) assicura che il monitor sia protetto da eventuali danni. Il funzionamento del display tattile non è limitato dal potente strato protettivo aggiuntivo. Anche gli espositori in vetro temperato (spesso chiamati vetri gorilla, vetri antiproiettile o vetri antiproiettile) non sono insensibili ai graffi o ad altri segni di usura quando vengono maltrattati con oggetti molto duri. Di seguito è riportata una breve escursione nella valutazione dei gradi di durezza superficiale.

Protezione trasparente trasparente e antiriflesso del display

Protezione trasparente dello schermo

In una versione completamente cristallina, la protezione del display è praticamente invisibile. La protezione trasparente del display protegge il display come una seconda pelle. I colori sono riprodotti fedelmente. La protezione trasparente del display non è più percepita con prodotti di alta qualità. Nella maggior parte dei casi, l'occhio non addestrato non riconosce affatto la presenza di una pellicola protettiva trasparente sul display. La proprietà del touch screen non influenza in alcun modo la pellicola. La funzione touch-sensitive touch funziona come dovrebbe anche con la pellicola protettiva applicata. neoxum pellicole di protezione del display ultra chiare sono rivestiti con uno strato antiimpronta repellente che riduce sensibilmente le antiestetiche impronte digitali.

Protezione antiriflesso del display

Come Protezione del display antiriflesso Le riflessioni sulla superficie di visualizzazione vengono ridotte in modo efficiente: Lo schermo è antiriflesso e protetto da danni dallo strato protettivo extra. La superficie antiriflesso assicura un servizio eccellente in ambienti luminosi, specialmente quando si lavora all'aperto. Il display è molto più facile da leggere. Niente più fastidiosi e ostruzionistici riflessi.

Quanto è dura la protezione del display?

Nel mondo della protezione delle superfici e della protezione del display, la classificazione di come è data la protezione del display rigido è data in Gradi di durezza superficiale di Mohs misurato. La tabella seguente elenca le diverse durezze delle superfici di protezione dei display e le confronta con un materiale naturale e un oggetto di uso quotidiano:

Gradi di durezza dei materiali

Grado di durezza Hduro comeDescrizione Grado di durezza
1Htalco Mg3[(OH)2/Si4O10].Il materiale può essere facilmente pressato con un'unghia, un film in polipropilene o polietilene.
2HGesso CaSO4*2H2H2OIl materiale può essere semplicemente premuto con un'unghia
3HCalcite CaCO3 (Calcite)pellicola protettiva di alta qualità per display in PET (polietilene tereftalato)
4HFluorite CaF2pellicola da esposizione di alta qualità in PET (polietilene tereftalato)
5HApatite Ca5[(F,Cl,OH)/(PO4)2]].vetro liscio
6HFeldspato KAlSi3O8Il materiale può essere intagliato con un semplice coltello da cucina
7HQuarzo SiO2così come vetro temperato, vetro gorilla, vetro antiproiettile o vetro OnScreenibrido di Neoxum
8HTopazio Al2[F2/SiO4]
9HCorindone Al2O3duro come il vetro zaffiro, ad esempio: vetro per orologi di alta qualità; gioielli
10HDiamante C (modificazione del carbonio)materiale più duro ben noto, il diamante può essere molato o tagliato solo con il diamante
Panoramica dei gradi di durezza secondo Mohs

Come si può vedere dalla tabella sopra riportata, affermazioni come la protezione del display ha 9H, devono essere prese con cautela. Il corindone o zaffiro (un Al2O3 (ossido di alluminio) drogato con cromo (III), noto anche come rubino e colorato dal rosa al rosso) sono estremamente costosi e possono essere applicati solo come strato molto sottile utilizzando metodi speciali estremamente costosi, ad esempio PVD (deposito fisico del vapore) o CVD (deposito chimico del vapore). Un vetro protettivo con una durezza di 9H per 5,99 EUR non può quindi eguagliare la verità! Fornitori e produttori seri chiamano 7H come durezza (vedi tabella sopra) per la protezione del display in vetro o protezione del display in vetro duro.

Display curvi - 2D - 2.5D - 2.5D - Vetro protettivo 3D

Oltre alla distinzione tra pellicole per display trasparenti e antiriflesso e strati protettivi in vetro o in vetro-plastica composita (vetroOnScreen ibrido), ci sono altre differenze che possono essere indicate con le specifiche D: le pellicole 2D coprono solo il monitor, le pellicole 2.5D proteggono anche i bordi dello schermo di schermi fortemente curvi e le pellicole 3D si estendono oltre lo schermo.

Pellicole protettive applicate dal produttore del dispositivo

Le pellicole protettive montate in fabbrica sono generalmente realizzate in polipropilene (PP) o PE (polietilene) o PVC (cloruro di polivinile) e fungono più da pellicole di protezione per il trasporto che non da vere e proprie protezioni per l'esposizione. Questa pellicola protettiva per il trasporto, per lo più non tagliata a misura, ha lo scopo di proteggere lo schermo da danni al display durante il montaggio finale e l'imballaggio. Una volta raggiunta questa funzionalità, la pellicola protettiva particolarmente leggera e adesiva può essere facilmente rimossa dal display dopo l'acquisto dell'apparecchio. Tuttavia, ci sono ora delle eccezioni in cui principalmente i produttori di telefoni cellulari preinstallano sui monitor delle buone pellicole protettive.

Pellicole di visualizzazione a buon mercato in un set

Le pellicole di visualizzazione sono piccoli aiuti utili contro il danneggiamento degli schermi e delle superfici sensibili. La protezione del display o dello schermo di pellicole espositive a basso costo è generalmente costituita da PE (polietilene), PP (polipropilene) o PVC (cloruro di polivinile). L'effetto adesivo sulle superfici si ottiene solitamente utilizzando adesivi (acrilati o adesivi acrilati modificati) che vengono applicati in strati molto sottili (di solito meno di 10-20 g di adesivo per metro quadrato di pellicola). In alternativa, se la protezione dei display realizzati con i materiali di cui sopra è già un po' migliore, si utilizza come adesivo uno strato di silicone adesivo (strato adesivo, ma non adesivo).

Pellicole protettive sottili a basso costo

Tutte e tre le pellicole da poco costose a molto economiche hanno in comune il fatto che sono relativamente sottili. Di norma, lo spessore delle pellicole da esposizione a basso costo non supera i 60 micron, pari a 0,06 mm. Inoltre, le pellicole protettive in PE e PP sono molto morbide e flessibili. Il risultato è che il polimero sensibile può essere deformato molto facilmente con un po' di forza (meglio: pressione = forza per superficie). Se la forza applicata (ad es. una cerniera graffi la sottile pellicola protettiva) supera un certo valore massimo, che è molto basso con semplici pellicole protettive, un oggetto (chiave, penna, moneta, penna a sfera, rivetto su jeans, pietra, cerniera, ecc.) rompe in un attimo il sottile strato protettivo del polimero. Il display sottostante sarà sicuramente danneggiato. Inoltre, le pellicole protettive economiche sfidano marginalmente le forze di taglio orizzontale: sono estremamente facili da consumare. Durante l'allungamento, il materiale del film viene diluito fino a rompersi quando viene superata l'estensibilità. La bassa durata e resilienza è la ragione per cui i fornitori economici offrono di solito 3, 6, 9 o anche 12 confezioni per pochi soldi. Le pellicole protettive si rompono relativamente in fretta e devono essere sostituite.

In Asia, la semplice protezione del display è per lo più punzonata a più strati con il contorno degli stampi di punzonatura. Ciò può a volte causare lo schiacciamento dei bordi di taglio. Questo influisce non solo sulla vestibilità, ma anche sullo strato adesivo. Nel peggiore dei casi, la conveniente pellicola di protezione del display non aderisce ai bordi del touch display e si stacca. Tale protezione dei display non soddisfa in alcun modo i requisiti di qualità industriale. Secondo i nostri consigli, i display devono essere dotati di una protezione professionale e di alta qualità.

Insufficiente durezza superficiale di pellicole di protezione del display a basso costo

La bassa durezza superficiale delle pellicole a basso costo, inoltre, fa sì che la superficie della pellicola a basso costo sia notevolmente graffiata e di conseguenza non si vede quasi nulla sul display.

Protezione del display professionale

I film professionali per la protezione dei display sono normalmente costituiti da PET (polietilene tereftalato), un materiale poliestere. PET ha eccezionali proprietà ottiche, elevata resistenza alla trazione, un modulo E di 4500 N-mm2 longitudinalmente e trasversalmente, cioè con uno spessore del materiale di circa 0,1-0,13 mm, che è qualificato per la protezione professionale dello schermo, una protezione estremamente potente e dura del display. Oggetti appuntiti e appuntiti non possono penetrare facilmente nel display del dispositivo. Lo schermo sotto la protezione del display è protetto con un alto grado di efficienza. I film protettivi in PET di alta qualità sono molto resistenti agli agenti chimici. Inoltre, le pellicole di protezione dei display in PET sono molto resistenti alle temperature. Nella nostra scheda tecnica abbiamo riassunto le caratteristiche salienti dei film di Neoxum. Le pellicole per display professionali di Neoxum sono utilizzate, ad esempio, nell'industria alimentare o nel settore medico, dove gli schermi devono essere regolarmente disinfettati per rimuovere i germi. La disinfezione degli schermi non danneggia affatto i touch display a causa della protezione della pellicola del display o del vetro ibrido su schermo. La superficie di buone pellicole display ha una durezza superficiale di 3H. I graffi sulla pellicola protettiva sono inevitabili durante l'uso massiccio e intensivo in applicazioni industriali o commerciali. Tuttavia, la protezione professionale dei display Neoxum protegge gli schermi tattili e gli schermi da graffi, danni, sostanze chimiche, compresi i detergenti, senza nemmeno modificare negativamente le proprietà tattili.

Perché una buona protezione del display è indispensabile?

Pellicole da esposizione di alta qualità e vetroOnScreen ibrido Neoxum sono prodotti in Germania su moderne macchine laser di precisione. Le piccole cavità e le aperture sul display dell'apparecchio sono sensori diversi dell'apparecchio. Ad esempio, uno smartphone è dotato di sensori di luce, sensori di prossimità, diversi obiettivi di telecamere su smartphone moderni, un microfono, uscite per altoparlanti e qualche altra nicchia. Per non impedire il funzionamento anche con una protezione del display, vengono considerate tutte le aperture per i rivelatori del dispositivo. Ciò è particolarmente importante per i sensori di luce e di prossimità. I sensori sensibili alla luce regolano lo spegnimento automatico del display durante una chiamata telefonica e la regolazione automatica della luminosità del display.
Per le pellicole Neoxum e i vetriOnScreen ibridi, le misure sono sempre prese dall'apparecchio originale. Come già spiegato, tutte le sezioni delle dimensioni sono importanti. Ma anche le dimensioni devono essere misurate digitalmente. Ci sono produttori che utilizzano apparecchi fittizi (senza elettronica, solo custodia e display) per la misurazione. Tuttavia, ci possono essere differenze significative rispetto al display reale. Con display curvi, i prodotti per la protezione dei display Neoxum vengono tagliati con il laser in modo che né la pellicola protettiva Neoxum né il Neoxum OnScreen Il vetro ibrido sporge oltre i bordi. In linea di principio, il vetro ibrido aderisce ancora di più alla superficie dello schermo ed è quindi molto adatto per gli schermi curvi.
Uno strato adesivo di silicone molto sottile è responsabile dell'effetto adesivo sulla superficie del monitor. L'effetto adesivo si basa sul principio fisico dell'adesione. L'effetto adesivo basato su forze nel campo dei nanometri è già stato spiegato più dettagliatamente in un altro articolo.

Valutazione del ciclo di vita Protezione dei display

Evitare gli scarti elettronici grazie ad una protezione del display di alta qualità

Come previsto, una protezione del display di alta qualità prolunga la durata del dispositivo perché l'unità di commutazione, il display, è ben protetto. Schermi rotti o rotti portano inevitabilmente a costose riparazioni o addirittura alla sostituzione completa dell'apparecchio. Spesso non vale la pena di riparare il display per un sacco di soldi, perché i nuovi dispositivi costano quasi altrettanto. Di conseguenza, gli schermi rotti o divenuti inadatti a causa di segni d'uso o di un difetto di visualizzazione sono estremamente malsani dal punto di vista ecologico. La protezione preventiva del display riduce il rischio di danni al display a causa di un impatto massiccio, ad esempio una rottura del display. Si evitano graffi e danni al monitor e, in caso di caduta, la probabilità che, in caso di collisione con il pavimento, un display dotato di una protezione del display non venga danneggiato. Il Life Cycle Assessment è quindi migliore con la protezione del display che senza.

Riciclaggio della plastica delle pellicole da esposizione

Le pellicole da esposizione sono invece in plastica. Le pellicole da esposizione a basso costo in PP, PE o PVC non sono particolarmente resistenti e devono quindi essere sostituite ad intervalli regolari. Questo causa sempre più volte rifiuti di plastica evitabili. PP e PE possono essere riciclati. Il riciclaggio termico è anche possibile, con la sola acqua e anidride carbonica rimanente. Tuttavia, tutti noi produciamo troppi (economici) rifiuti di plastica. Meglio sono i film da esposizione di alta qualità in PET, molto robusti e resistenti. Inoltre, i film in PET possono essere raccolti per tipo e riciclati, ad esempio, in bottiglie per bevande. I film con display PCV sono i peggiori risultati. Il PVC contiene cloruro (PVC = cloruro di polivinile) che reagisce alle diossine tossiche, ai furani e all'acido cloridrico durante il riciclaggio termico (incenerimento dei rifiuti).. I gas di scarico inquinati dal PVC devono quindi essere decontaminati con processi complessi. A lungo termine, ha più senso rinunciare a pellicole in PVC a basso costo.

Applicazione della protezione del display al display

Ambiente a bassa emissione di polveri

La regola più importante quando si installano pellicole per display o protezioni per display in vetro è quella di prendersi un po' di tempo e di creare un ambiente a basso contenuto di polvere. È molto facile creare un ambiente adatto a casa propria in bagno. Qui l'aria tende ad essere umida dopo la doccia o il bagno e oltre a ciò c'è di solito poca polvere nell'aria. Condizioni ottimali per il montaggio della protezione del display (eccetto il montaggio professionale con condizioni di camera bianca).

Pulizia del touch screen

La corretta applicazione di una pellicola protettiva o di un vetro antiproiettile, di vetro ibrido o di una pellicola di vetro al rispettivo display dell'apparecchio dovrebbe essere spiegata in un manuale operativo dettagliato per una protezione di alta qualità del display. Il requisito più importante è che lo schermo sia privo di grasso e polvere. Normalmente, i prodotti di marca vengono forniti anche con un panno per la pulizia come aggiunta. A questo scopo Neoxum fornisce un panno imbevuto di liquido detergente per la pulizia degli schermi e un panno asciutto per la post-elaborazione, sia per i fogli espositivi Neoxum che per i vetri OnScreenibridi. Un panno in microfibra da solo non è così buono per rimuovere le impronte digitali o il grasso. Le impronte digitali vengono spalmate sul display solo con un panno in microfibra. In questo caso si dovrebbe utilizzare un liquido detergente per schermi adatto.
Inoltre, si consiglia di pulire l'esposizione alla polvere con gli accessori di pulizia allegati. I panni in microfibra a buon mercato si caricano staticamente, rispettivamente sullo schermo, e quindi il display attira ancora più particelle di polvere. In tal caso si dovrebbe usare anche un detergente antistatico per rimuovere le particelle di polvere.

Singole fasi del montaggio della protezione dello schermo

La protezione del display è adatta?

In primo luogo, il prodotto di protezione del display, sia trasparente che antiriflesso, viene posto sul display da proteggere per verificarne la precisione dimensionale. Ci stanno tutte le rientranze? Ci sono nicchie per la telecamera, il microfono, l'altoparlante, ecc.? La lunghezza e la larghezza si adattano? La pellicola di supporto non deve ancora essere rimossa!
IMPORTANTE: Di solito la protezione del display viene tagliata un po' più piccola delle dimensioni del bordo del display per visualizzare il bordo per facilitare l'applicazione. La protezione del display dovrebbe essere di circa 0,1-0,2 mm più piccola del display stesso.

Rimozione parziale del film portante

Il passo successivo è la rimozione parziale (circa 2-4 cm) della protezione Displas dalla pellicola di supporto. Diversi produttori hanno sviluppato metodi più o meno semplici per facilitare la rimozione dell'effettiva protezione del display dalla pellicola di supporto. Tutti i prodotti Neoxum, le pellicole protettive per display e il vetro ibrido OnScreen sono prodotti con il cosiddetto processo Kiss-Cut. Tutti i ritagli sono anch'essi con il laser. Tuttavia, la sagoma esterna è laserata così profondamente che il raggio laser taglia solo in modo pulito il materiale di protezione del display senza tagliare anche la pellicola portante sottostante. La protezione del display può essere rimossa facilmente come un'etichetta. È importante assicurarsi che lo strato adesivo in silicone esposto venga toccato il meno possibile con le dita.

Montaggio della protezione del display

Il lato adesivo siliconato della protezione display è ora posizionato sulla superficie di visualizzazione pulita e priva di polvere e grasso ad un angolo di 30-45° sopra il pollice su un bordo e lo strato adesivo viene accuratamente applicato pezzo per pezzo sulla superficie. schermo tattile applicato. Per una protezione display più grande di 15 pollici di diagonale, si consiglia di posarla su un bordo lungo. Allo stesso tempo, la pellicola di supporto viene gradualmente rimossa. In questo modo, la pellicola di visualizzazione o protezione del display, che consiste in vetro, viene applicata alla superficie senza che si formino sacche d'aria. Le inclusioni d'aria possono essere rimosse con la miniatura o una carta di plastica, ad esempio la carta EC, verso il bordo.
Se, nonostante tutta la cautela, una particella di polvere si è infilata tra la superficie dello schermo e la protezione del display, la particella di polvere può essere facilmente rimossa con un trucco: a tale scopo, tagliare un nastro adesivo lungo circa 5-7 cm (ad es. da TESA o SCOTCH) e incollarlo alla protezione del display con solo la metà del bordo più vicino al granello di polvere. All'altra estremità non incollata è ora possibile sollevare senza sforzo la protezione del display già montata. Con una seconda striscia adesiva, che è stata incollata insieme ad un anello con il lato adesivo verso l'esterno, il granello di polvere viene ora rimosso.

Fare clic per nascondere Advanced Floating content

Sulla Vetro ibrido Screen ® in test estremi

Abbiamo sottoposto il nostro vetro-duro ma molto flessibile corazzato simile materiale high-tech ad un test estremo. Ecco il video.

Video Extreme test OnScreen Vetro ibrido